• Articoli Recenti

  • Commenti recenti

  • Pagine

  • Archivi

La Gita Sociale a Brixia

Una gran bella giornata, caratterizzata ovviamente dal brutto tempo ma dalla bella compagnia (per la serie pochi ma buoni !)

Ai nastri di partenza, alle ore 07.45 si contavano circa 24 persone (e già mi preoccupavo su quale scusa inventare al titolare dell’agriturismo, quando da li a poche ore si sarebbe reso conto che non eravamo in 40, come da prenotazione. Ma suvvia questi sono solo dettagli..). Arrivati a Brescia alle 09.00, mi ritrovavo a svegliare per telefono la nostra guida, convinta di dover iniziare a lavorare alle dieci (come da accordi con il nostro Presidente. Ma suvvia sono solo altri dettagli), e iniziava quindi il nostro tour nella Brescia romana. Non poteva dunque mancare come ogni grande città dell’impero romano, l’anfiteatro (che poteva contenere fino a 15.000 persone), i resti della più importante rete viaria cittadina (i cosi detti Cardo e Decumanus) fino al cuore della città, ovvero il Foro, il cui Tempio fu eretto da Vespasiano nel 73 D.c. Bene tutte queste informazioni ed incredibili costruzioni mettono fame, ed ecco la presenza di gazebo, nella piazza del duomo, dedicati al cioccolato e a tutte le sue forme, che è stata da noi molto ben gradita.

Ma la sorpresa della giornata è stata la piacevolissima visita all’abbazia di San Nicola a Rodengo Saiano, dove un oblato di nome Elios ci illustra alcune meraviglie contenute all’interno, come per esempio una magnifica porta intarsiata in legno del 1400, uno stupendo affresco (dalla strana prospettiva) nel refettorio, fino ad un’opera unica nel suo genere, del celebre Romanino. Ma non posso spiegare di più, credo sia importante recarsi a Rodengo Saiano e chiedere di Elios.

Il viaggio di ritorno è un karaoke generale a bordo del pullman, dove la canzone più gettonata è stata senza ombra di dubbio Heidi, ti sorridono i monti…

E poi alle 19.30 circa di sera tutti e 24 i partecipanti della gita sociale, ritornano a casa propria.

In conclusione, lasciatemelo dire, è stata una gran bella giornata, dove non ci siamo accorti della presenza del lago d’Iseo (si confondeva con il grigio del cielo) ma in fin dei conti chisseneimporta.

Ops dimenticavo…IL PRANZO!! Per chi non c’era, ecco il menù:

  • Affettati misti, verdure miste grigliate, torta salata e sottolii (o sottoaceti…)
  • Bis di primi: risotto alla salsiccia e pappardelle al ragù d’anatra
  • Grigliata mista (costine, salsicce, pollo) con patate al forno e polenta
  • Dolce della casa
  • Caffè e grappe

Devo dire che con mio grande dispiacere non sono riuscito a terminare tutto quello che arrivava sul tavolo, e questo capita raramente..e quindi se passate dal lago d’Iseo, andate a colpo sicuro presso l’azienda agriturismo Forest (www.agriturismoforest.com ). (e se arrivate in bus sono solo 300 metri a piedi).

gruppo.jpg
    Annunci

    2 Risposte

    1. Bona non hai finito le tue porzioni????

      purtroppo avete trovato brutto, peccato…

    2. no da non era poi tanto brutto il tempo. Anzi il grigio che vedi nella foto di gruppo l’ho inserito io in post-produzione.. perchè mi dava fasatidio la luce del sole…

    Rispondi

    Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

    Logo WordPress.com

    Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

    Foto Twitter

    Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

    Foto di Facebook

    Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

    Google+ photo

    Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

    Connessione a %s...

    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: