• Articoli Recenti

  • Commenti recenti

  • Pagine

  • Archivi

Rifiuti zero: una sfida possibile !

La Biblioteca di Pescate presenta, in collaborazione con editoriale Jaca Book, un incontro sul fin troppo attuale e purtroppo importantissimo problema dei rifiuti. (immondizia! …quella vera!).

L’incontro, all’interno del ciclo ” Terra: Giardino dell’Eden? ” , si terrà mercoledì 24 novembre 2010, alle ore 21.00 e vedrà ospite Marino Ruzzenenti che presenta il libro “L’Italia sotto i rifiuti“.

Il volume affronta il tema sempre più urgente e scottante dello smaltimento dei rifiuti in Italia. L’Italia giunge in grave ritardo ad affrontare una corretta gestione del problema rifiuti. Dopo decenni del «tutto in discarica», si sta ora prospettando in diverse parti del Paese la «via tecnologica» dell’incenerimento, spesso denominata con un eufemismo «termovalorizzazione». E l’enfasi con cui questa «modernizzazione» viene proposta e celebrata sembra lasciare poco spazio ad altre ipotesi, pretendendo di aver già definitivamente risolto il problema: l’immondizia «sparisce» e si trasforma in energia «pulita e rinnovabile».

Non potendo affrontare il problema alla radice, ovvero la produzione dei rifiuti, che richiederebbe una diversa idea di sviluppo e dei consumi, è gioco forza affrontare il tema a partire dalla possibilità dello smaltimento e delle diverse forme per operarlo.

Il libro che smonta la tesi sulla necessità dell’inceneritore dal punto un vista economico e per la nostra salute (…l’inceneritore di Valmadrera è a pochi chilometri da noi…) e presenta esempi concreti sulla possibilità del “rifiuto zero”.

NON MANCATE!!!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: